giovedì 18 novembre 2010

Zlatan. Il gol più bello della mia vita

"Nel 2004 ero all'Ajax e mi cercava la Juve. Van der Vaart non mi parlava più perché diceva che l'avevo infortunato di proposito in allenamento. Per quel motivo, quando entrai in campo contro il NAC Breda, i supporter dell'Ajax mi fischiarono. Rafa (Van der Vaart, ndr.) non giocò. Io sì. E segnai due gol e feci quattro assist".
Che fanno 6, esattamente quelli che segnò l'Ajax (a 2) e uno di quelli Zlatan lo considera il più bello della sua carriera.

"Un difensore mi disse: 'Zlatan, pensavo che fossimo amici'. Mi scusai, perché non m'ero accorto che in passato avevamo giocato assieme. Come reagì Van der Vaart? Non me ne curai. Il giorno dopo firmai per la Juve".