martedì 19 aprile 2011

Il coccodrillo perfetto



La scomparsa di Pietro Ferrero ha gettato nello sconforto i redattori dei coccodrilli. Mai una paparazzata, una copertina di gossip, una fidanzata famosa. Solo la solidità familiare di una delle imprese più floride del Paese e molte sponsorizzazioni sportive, Giro d'Italia compreso, per lui che amava così tanto la bicicletta da morirci a cavallo.

"Niente da segnalare" è il coccodrillo perfetto per un uomo che merita di essere ricordato.